Allergia al pelo degli animali

Cura allergie al pelo di animaliGli animali domestici sono spesso cani, gatti, ma anche conigli, porcellini d’india, criceti, scimmie, gerbilli, topi e furetti.

Questi animali, potrebbero essere la causa di allergie. Gli allergeni infatti si trovano soprattutto nella saliva, nelle urine, nel sudore e nella pelle degli animali.

Questi si disseminano nella polvere e di conseguenza li possiamo ritrovare nei vestiti, nelle coperte, sui tappeti, sui cuscini o sui mobili viagra aus frankreich. Possono essere stati portati a casa anche da un animale che “ci fa visita”. I nostri vestiti possono essere contaminati quando siamo a contatto con persone che hanno animali domestici.

COME RIDURRE I RISCHI DELL’ALLERGIA?

I CONSIGLI DI HUMER:

Allergia al pelo dei gatti e allergie al pelo degli animali

  • Arieggiate le stanze e pulite i pavimenti sotto i mobili, specialmente nei posti dove gli animali dormono: letti, divani e cuscini.
  • Se siete stati in contatto con animali, prima di riporre i vestiti, spazzolateli con una spazzola adesiva indossando una mascherina.
  • Lavate il vostro animale, controllate la sua pelle e la sua pelliccia. Potrebbe essere infestato da zecche, parassiti o altri microbi. Chiedete consiglio a un professionista se necessario.
  • Anche se è una decisione difficile, è consigliato non avere animali in casa. In caso contrario, tenete lontano l’animale dagli spazi abitabili principali (specialmente le camere da letto) così da ridurre i rischi di allergia.

Fonte: Agenzia francese per la sicurezza dei prodotti sanitari (Afssaps) Anche se il trattamento con medicinali disponibili senza ricetta, la rinite allergica e congiuntivite negli adulti, giugno 2008