Trascorri l’inverno sereno prevenendo il raffreddore

Come evitare il raffreddore?

thumb up

Alcuni semplici gesti che permettono di evitare il contagio dei virus del raffreddore:

  • Evitate l’alternanza caldo/freddo: Il passaggio dal caldo al freddo può causare la diminuzione delle difese immunitarie dell’organismo. E’ importante coprirsi bene quando si esce ed evitare di riscaldare troppo le stanze.
  • Non rimanere in ambienti troppo caldi poiché il calore provoca l’irritazione della mucosa respiratoria. Non bisogna mai superare la temperatura di 20°C.
  • Evitate i luoghi troppo affollati poiché sono le fonti privilegiate per lo scambio di virus.
  • Arieggiate regolarmente le stanze per evitare che i virus rimangano nell’aria.
  • Lavatevi le mani con il sapone più volte al giorno.
  • Evitate di baciare o di stringere la mano di chi ha il raffreddore.
  • Evitate di fumare o di restare in ambienti frequentati da fumatori.

Come vivere al meglio con il raffreddore?

  • A forza di soffiarsi il naso la mucosa nasale si secca, bisogna quindi umidificarla con soluzioni saline adatte come l’acqua di mare.
  • Per dormire bene, si raccomanda di sollevare la testa per migliorare il flusso di aria nelle narici che spesso sono otturate.
  • Infine, arieggiate regolamente le stanze.
  • Idratate quando necessario le labbra ed il contorno del naso con una crema adatta (soffiarsi spesso il naso irrita la pelle).
  • Evitate i climatizzatori, la temperatura ideale di una stanza deve essere di circa 18-20°C.
  • Dormire molto, il riposo è un ottimo rimedio per il raffreddore.

Prestate attenzione al contagio, alcune regole igieniche per limitarle:

  • Lavatevi le mani regolarmente, in particolare prima dei pasti o durante la preparazione.
  • Pensate a coprire la bocca quando tossite.
  • Sono da preferire i fazzoletti usa e getta, buttateli nella spazzatura subito dopo l’uso, dopodiché lavarsi le mani.

 

Fonte: ANSM